Domanda:
Come riscaldi il latte in una bottiglia a goccia in stile fodera?
JustinP8
2011-05-06 22:38:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Usiamo bottiglie di Playtex e dicono di non usare il microonde. Non so molto sugli scaldabiberon perché nostra figlia beveva latte a temperatura ambiente fino a poco tempo fa (ha 1 anno ora e stiamo cercando di portarla a tazze antigoccia piuttosto che a bottiglie).

Gli unici due modi in cui ho provato sono (con 1 come preferenza):

  1. Riscaldare l'acqua in una tazza da caffè, quindi mettere la bottiglia piena di latte nella tazza da caffè piena di acqua calda. (Questo mi impedisce di riscaldare il latte troppo caldo)
  2. Riscaldare il latte in un contenitore adatto al microonde, quindi versarlo nel rivestimento della bottiglia. L'ho riscaldato troppo in questo modo un paio di volte e ho dovuto raffreddarlo.
Abbiamo acquistato uno scaldabiberon Philips Avent. È una schifezza inutile, difficile da usare e non riscalda mai nulla alla giusta temperatura. Sono con Hedge Mage su questo.
Cinque risposte:
#1
+3
Fatmuemoo
2011-05-07 09:11:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non riscaldare mai il latte nel microonde, nemmeno in un contenitore separato. Questo può creare punti caldi che possono scottare il bambino. Usiamo sempre il tuo primo metodo ma usiamo solo acqua calda del rubinetto. Ricorda, deve essere solo leggermente più calda della temperatura corporea.

I fluidi non formano realmente "punti caldi" se lasciate riposare per un minuto circa.
Basta dare una mescolata.
@barfieldmv, tecnicamente si formano ancora ... gli stai solo dando un po 'di tempo affinché la thremo-dinamica e la convezione si attivino e diffondano un po' più uniformemente. Ho sempre preferito il metodo stir di nGinius per questo. O scuoti.
A quanto ho capito, il problema con la formula per microonde non sono i punti caldi che scottano il bambino - che possono, dopotutto, essere prevenuti abbastanza facilmente semplicemente agitando bene il biberon dopo averlo riscaldato. Il problema è che la formula si cuoce troppo in quei punti caldi, diventando nutrizionalmente inferiore e probabilmente di cattivo gusto. Non sono sicuro che questo sia vero per il latte materno.
#2
+2
HedgeMage
2011-05-07 08:59:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mettiamo sempre la bottiglia in una casseruola a fuoco basso. Puoi surriscaldarlo se non stai attento, ma dopo un po 'diventa un'abitudine e non devi pensarci tanto.

#3
+2
nGinius
2011-05-08 06:37:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prova un hot-pack ricaricabile. Hanno un disco di metallo su cui fai clic per attivare il calore. Quindi li ricarichi facendo bollire il pacchetto in acqua. Semplice e portatile.

#4
+2
Adam Wuerl
2011-06-05 04:40:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Abbiamo comprato una pentola di coccio in miniatura che lasciamo collegata e piena di acqua. È abbastanza caldo da riscaldare rapidamente una bottiglia quando è immersa, ma non surriscalda il latte a meno che non venga lasciato lì per molto tempo. Una volta estratto, scuoto rapidamente la bottiglia o alcuni giri per distribuire uniformemente la temperatura.

Potrebbe volerci un po 'prima che l'acqua calda esca dal nostro rubinetto, quindi questo metodo è molto più veloce e consente di risparmiare acqua.

#5
  0
cwallenpoole
2011-05-12 12:30:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia preferenza personale è per il microonde: usa un contenitore simile e una formula per il tempo di esecuzione (generalmente lo faccio 6-7 sec./oz). Se esce troppo caldo e ne hai bisogno subito, spompine un po 'e sostituiscilo con latte freddo.

Nota: basta una piccola quantità di latte freddo per compensare il latte troppo caldo, quindi c'è il rischio di esagerare un po '.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...