Domanda:
Perché non lasciare che un bambino condivida la camera da letto con un bambino?
Grzenio
2011-07-16 18:39:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Abbiamo una figlia di 2 anni e ora ci aspettiamo un bambino a novembre. Dopo i primi mesi, quando il neonato dormirà nella nostra camera da letto, potremmo mettere insieme i bambini in una stanza. Ci sono ragioni per non farlo?

La prima cosa che mi viene in mente è la sicurezza: il più grande non farà qualcosa di sciocco ma pericoloso per il piccolo?

Quattro risposte:
#1
+9
Torben Gundtofte-Bruun
2011-07-16 23:46:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se il fratello maggiore è stato trascurato, ostile o sconsiderato nei confronti di altri bambini, questo potrebbe essere un motivo per preoccuparsi della sicurezza, ma altrimenti mi aspetto che sia generalmente sicuro .

Preferisco pensare che sarebbe più un problema pratico , in termini di due bambini che hanno orari di andare a letto diversi e uno di loro si sveglia l'altro in momenti diversi durante la notte e interruzioni simili.

#2
+9
Hairy
2011-07-18 12:46:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Personalmente, mi preoccuperei di questo. Abbiamo un neonato e uno di 4/5 anni, uno di 8. Tutte le ragazze. Ognuno di loro è attento e premuroso. Tuttavia, il più giovane vuole solo coccolarla e baciarla tutto il tempo. Per fare questo, a volte metterà giù la mano e si appoggerà al bambino. Al momento stiamo ovviamente permettendo il contatto ravvicinato, ma guardandola come falchi e cercando di educarla che il bambino è piccolo, e non può sopportare alcun peso su di lei, che non dovrebbe soffocarla troppo con affetto.

Non è possibile che permetta al bambino, anche fino a 1 anno di età, di stare nella stessa stanza di notte, poiché i bambini semplicemente non sanno quanto sia fragile un bambino e non posso mettere la mano sul mio cuore e dire So che il bambino di 4 anni non si alzava nel cuore della notte e cercava di prendere in braccio il bambino, coccolarlo, ecc. Il pensiero reale se questo mi fa sentire un po 'male, ad essere sincero, e non lo sono incline all'iperbole. Mi preoccupa solo a pensarci.

La bambina di 8 anni è meravigliosa con lei, ed ovviamente è abbastanza intelligente da sapere quanto deve essere attenta, ma non potrei mai prendere in considerazione l'idea di mettere un bambino / a con un bambino di 2 anni.

Ti consiglierei di fare molta attenzione se lo facessi, ma non è qualcosa che prenderei mai in considerazione, soprattutto con quello che ho visto in prima persona. La cosa peggiore è che la mia ragazza di mezzo vuole solo amare la nuova sorella, ed è questo amore che potrebbe finire per ferirla di più.

Non hai il bambino in una culla? Non ho ancora incontrato una culla in cui un bambino di 4 anni sarebbe in grado di raggiungere e afferrare qualsiasi cosa.
@Martha, il mio bambino di 2 anni può entrare e uscire da una culla con una velocità sorprendente. Non lo vorrei in una stanza da solo con un neonato, potrebbe trattarlo con gli abbracci ei baci aggressivi che dà ai nostri gatti che non andrebbero bene per un neonato.
#3
+6
JSBձոգչ
2011-07-18 21:08:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Abbiamo i nostri figli (3 e 1) che dormono insieme da mesi e non abbiamo avuto alcun problema con questo.

Non lo farei a meno che entrambi non abbiano lo stesso ora di andare a letto, però, oa meno che uno di loro non dorma molto profondamente. Siamo abbastanza fortunati da averli entrambi: i nostri figli vanno entrambi a letto contemporaneamente, ma il bambino ci mette un po 'a rilassarsi e parlerà da solo o giocherà tranquillamente nella sua stanza finché non si addormenterà davvero. Il più giovane si addormenta subito e dorme durante tutta questa attività.

Se uno dei bambini ha il sonno molto leggero o si sveglia ancora spesso piangendo forte, allora potresti prendere in considerazione l'idea di aspettare. Tuttavia, al di fuori di questo scenario, penso che andrebbe bene.

in realtà abbiamo scaglionato l'ora di andare a letto di proposito, quindi uno era completamente addormentato prima dell'altro, ha interrotto l'interazione.
#4
-1
richard
2019-01-16 22:28:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho condiviso una stanza con mio fratello maggiore di 2 anni, che mi ha abusato ogni giorno, verbalmente e fisicamente fino a quando non ho avuto la mia stanza quando avevo 9 anni (troppo tardi, gente!). Anche quando aveva 6 anni (il mio primo ricordo di lui che cercava di uccidermi aspettando che scendessi da una scala e mi spinse via).

Mio fratello è stato in grado di controllare la comprensione di mia madre di ciò che stava accadendo (ero goffo, ecc.) E i miei genitori alla fine hanno concluso che i miei problemi di comportamento (recitazione) erano colpa mia. Rimangono all'oscuro delle torture fisiche e mentali di mio fratello.

Non mettere insieme i bambini in giovane età senza sorveglianza! Il cattivo sa come aspettare il momento giusto per abusare e come nasconderlo ai genitori! Smetti di dire agli altri genitori che è una buona cosa che i bambini condividano la stanza, non lo è mai!

Mi dispiace che tuo fratello sia una completa * parolaccia di tua scelta * ma la condivisione della camera da letto non è un'opzione per milioni di persone in tutto il mondo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...