Domanda:
Come posso convincere un bambino di 5 anni facilmente distratto a mangiare di più?
noelicus
2011-11-02 16:14:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio bambino di 5 anni che era al 91 ° centile per altezza è ora al di sotto del 50 ° e pensiamo che il graduale calo sia stato da quando ha iniziato a non mangiare così bene. Crediamo che mangi solo cibo sufficiente per farlo andare avanti perché vuole scendere e giocare. Mangia anche abbastanza lentamente, aggravato dal suo continuo parlare invece di mangiare! È una battaglia costante chiedergli di continuare a mangiare!

Dobbiamo dargli cibo più ricco per "ingrassarlo"? Dovremmo lasciargli mangiare tutti i cereali che vuole prima di andare a letto, indipendentemente da quanto poco ha mangiato?

Qualche consiglio è benvenuto!

grazie.

Ho modificato un po 'il titolo. Sentiti libero di tornare indietro se ritieni che non descriva correttamente la tua domanda.
Apprezzo il pensiero @Beofett. Nel Regno Unito i bambini di 5 anni non sono bambini in età prescolare. È nel primo anno del sistema scolastico, che viene dopo l'anno di ricezione. Prima è la scuola materna (cioè 3-4 anni).
Ah, grazie per il chiarimento. Parte del motivo della modifica è allineare il titolo con il tag appropriato. Ho aggiornato il tag a scuola primaria, in quanto sembra più appropriato (scuola materna e scuola primaria si sovrappongono al 5 ° anno, proprio per il motivo che hai descritto). Vi opporreste alla sostituzione di "5 anni" con "elementare" nel titolo? Evitare età specifiche nei titoli aiuta con l'ottimizzazione dei motori di ricerca.
Allora cosa ne pensa il tuo pediatra? E quali sono i numeri percentili di peso comparativi?
Il nostro bambino di 5 anni ha fatto questo genere di cose e abbiamo smesso di dargli zucchero. Ha ripreso l'appetito in un paio di giorni.
Sei risposte:
#1
+5
MichaelF
2011-11-02 18:23:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Provo a inserire nella casella del tempo mio figlio maggiore in questo, ha iniziato a fare lo stesso. Spesso tornava a casa senza aver mangiato tutto il pranzo o la merenda. Quando ci sediamo per cena, lui è dappertutto dimenandosi sul suo posto, mangia lentamente e parla costantemente, quindi è una battaglia capire cosa è appropriato per lui fare. Il mio non si annoia, ma la sua mente è su altre cose, anche se a volte, quando è qualcosa che gli piace DAVVERO, si siederà e mangerà. Quindi abbiamo fatto due cose:

  1. Un sacco di lodi per aver cenato nella scatola del tempo che abbiamo impostato, io e mia moglie metteremo il timer del forno se impiega troppo tempo, davvero non gli piace it
  2. Rendilo più delle cose che gli piacciono, il che funziona bene, e spesso introduco cose nuove nei suoi preferiti. Dato che uno di questi è la pasta al pomodoro, è facile buttarci dentro altra roba

Dopo i pasti può fare spuntini specifici e lì ha abitudini sane ma non mi piace incoraggiarlo a fare uno spuntino troppo. Gli faccio notare spesso che avrebbe dovuto mangiare tutto il suo pasto, se non l'avesse fatto, e quindi non avrebbe avuto bisogno dello spuntino - e poi gli darò una scelta tra due cose che penso dovrebbe avere. Il cibo più ricco va bene, ma spesso il cibo più ricco non è così nutriente, ho iniziato a parlare di più prima di cena sperando che questo lo dissuada prima di allora, ma l'energia illimitata dei bambini è difficile da sopprimere.

+1 per far funzionare le sue preferenze a suo vantaggio. Anche il rimprovero e la scelta è accurato.
Adoro l'idea di "parlargli" :-) Quindi, quando scade il time-box, gli togli il pasto? E dopo può fare uno spuntino se vuole?
Sì, niente più pasti e spuntini o meno dipende dal tempo e dall'attività. Generalmente non ottiene più nulla fino al pasto successivo, anche se gli diamo da bere (come i frullati allo yogurt o i sidekicks) in modo che non gli manchi l'alimentazione. L'obiettivo è fargli riconoscere cosa è e cosa non è il pasto.
Mi piace la disciplina e mi piace evitare la merenda. Forse mi manca qualcosa, ma non vedo come questo risolva la domanda reale. Si rivolge al bambino che non mangia durante i pasti, non al bambino che ha uno scarso appetito e non riceve abbastanza cibo per essere sano.
I bambini affamati mangiano di più e mangiano il loro pasto, almeno nella mia esperienza, puoi dare un'alimentazione migliore e più completa in un pasto che in uno spuntino.
#2
+5
tomjedrz
2011-11-03 18:46:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suggerisco che esiterei a essere preoccupato perché è sceso dal 91 ° percentile in altezza a 49. È ancora ben all'interno dell'intervallo normale e non esistono due bambini che crescono con modelli simili. Discuti le tue preoccupazioni con il tuo pediatra e, se ti viene detto che non c'è nulla di cui preoccuparsi, accetta questo consiglio.

  • Sembra avere molta energia, il che significa che sta ricevendo abbastanza calorie.
  • Non hai menzionato altri indicatori di problemi di sviluppo o problemi di salute.
  • Qual è il suo percentile di peso e qual era quando la sua altezza era 91?
  • È probabile che l'altezza insolita si basi sulla sua famiglia?
  • Chiedi ai nonni come si sono sviluppati i genitori rispetto ad altezza, peso e attività.

I miei suggerimenti:

  1. Esamina quante calorie sta assumendo in un giorno e cerca se è sufficiente per un bambino della sua età e del suo peso.
  2. Discuti le tue preoccupazioni e i tuoi risultati con il pediatra.
  3. Non spingere eccessivamente il cibo oltre i desideri del bambino a meno che non sia consigliato dal pediatra.

Continuate a far rispettare le regole dei pasti su un'alimentazione sana, cortesia e rispetto. Questi dovrebbero includere mangiare ciò che viene servito indipendentemente dal fatto che sia il preferito, provare onestamente ogni piatto servito, non affrettare il pasto, usare buone maniere a tavola e rimanere a tavola fino a quando non viene scusato da un genitore.

+1 per "non spingere oltre i desideri del bambino". A meno che non cominci a sembrare malnutrito, lascerei che sia la sua stessa fame a dettare la quantità di cibo mangiato e mi assicurerei solo che il cibo che mangia sia nutriente.
#3
+3
Rory Alsop
2011-11-03 16:14:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Usiamo gli spuntini come i nostri come ricompensa per aver mangiato il loro cibo, quindi se non mangiano i pasti scolastici o fanno casino all'ora di cena non ottengono uno spuntino preferito dopo cena. Meglio fanno con il loro cibo, migliori sono le opzioni che ottengono come ricompensa.

Se mangiano tutta la cena, mangiano la frutta e si vestono per andare a letto, ricevono una buona fetta di discovery channel o un libro letto a loro. In caso contrario, vanno subito a letto. Il fatto che ce ne siano tre aiuta in questo, poiché invariabilmente quello che si è comportato gongola un po ': - /

Certamente attraversano fasi, quindi devi essere consapevole che a volte avranno bisogno di due volte tanto cibo, e altre volte possono avere pochi giorni di mangiare quasi nulla. Negli orari di assunzione ridotta ci assicuriamo che ricevano almeno i cereali al mattino.

Questo è un buon approccio. +1 per la nota su fasi e fabbisogni alimentari variabili.
#4
+2
user3143
2011-11-03 09:25:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A seconda delle regole della tua casa, puoi abbinare il mangiare veloce a un'attività post-pasto preferita. Nel nostro caso, lasciamo che i bambini guardino i cartoni SOLO dopo cena prima di dormire, quindi la regola è "puoi guardare la TV dalla fine del pasto fino alle 20:00". Se mangiano lentamente, non hanno tempo per la TV.

Non funziona perfettamente ma funziona abbastanza bene per la maggior parte del tempo.

Per quanto riguarda l'alimentazione, assicurati ottengono snack nutrienti "pesanti" (ad es. noci, yogurt).


Oh, e se hai> 1 bambino, la concorrenza (che finirà il cibo per primo) potrebbe funzionare, ma non è garantito . L'avvertenza qui è fare attenzione a interrompere le chat di 5 minuti "Vincerò, no vincerò" :)

La ricompensa in seguito lo incoraggia semplicemente a smettere di mangiare prima, piuttosto che finire di mangiare più velocemente, purtroppo! Ho provato quello. Grazie per la punta dello spuntino. V utile.
@noelicus - oh, ottiene la ricompensa solo quando una porzione ragionevole (per il nostro standard) è finita - che di solito significa il 95% di ciò che è nel piatto / i.
#5
  0
balanced mama
2012-12-03 08:51:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Restiamo tutti insieme a tavola finché non hanno finito. Nessuno si alza, tranne che per andare in bagno e lavarsi di nuovo le mani se necessario. Ciò significa che, indipendentemente dal fatto che sia finito o meno, non apparirà per andare a giocare. Non succede nient'altro all'ora dei pasti, solo mangiando e condividendo conversazioni sulla nostra giornata, le notizie o qualsiasi cosa stia succedendo.

Sottolinea che a volte è il turno della mamma o del papà di condividere qualcosa sulla giornata e che dovrebbe mangiare quando è il turno di qualcun altro di parlare. Trova il tempo per farlo per almeno un pasto al giorno. Da 45 minuti a circa un'ora tende ad essere una quantità di tempo salutare per mangiare e conversare. Non puoi fare molto di più di quanto già suggerito sulla scuola, ecc. Si distrarrà. È una parte sfortunata della crescita. Tuttavia, anche loro non moriranno di fame.

Potresti anche parlare con il pediatra delle tue preoccupazioni. Sembra strano che lei accenni a una variazione dei percentili in altezza e non in peso. Normalmente, la prima cosa da effettuare sarebbe il peso. Potrebbe semplicemente crescere a un ritmo più lento rispetto ai suoi coetanei, ma se c'è qualcos'altro (anche dal punto di vista nutrizionale) un pediatra è quello che avrà la migliore capacità di diagnosticare e dare consigli.

#6
  0
Ayls Billones
2012-12-14 10:54:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È comprensibile che i genitori siano troppo preoccupati per la classifica percentile dei loro figli. Ma finché tuo figlio è nella gamma normale, non hai nulla di cui preoccuparti.

Per quanto riguarda le buone maniere a tavola, devi disciplinarle sulle cose da fare e da non fare nel mangiare, in modo che tuo figlio possa concentrarsi sulle sue attività e così non sarà facilmente distratto. Cerca di aiutarli ad avere una routine, in modo che possano mangiare al momento giusto e sappiano anche quando è il momento di giocare.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...